Julius Katchen

Julius Katchen

Julius Katchen

Quarant’anni fa, il 29 aprile 1969, moriva a Parigi a soli 42 anni il pianista statunitense Julius Katchen.

Era nato nel New Jersey il 15 agosto 1926 e aveva debuttato a New York a soli 10 anni nel Concerto KV466 di Mozart diretto da John Barbirolli. A 20 anni si recò in Europa dove soggiornò a lungo. Nel 1951 fondò con Joseph Suk e Janos Starker il Trio Suk. Intensa la sua attività discografica soprattutto per la Decca. Tra le sue incisioni più riuscite le opere per piano di Brahms, che restano un riferimento assoluto nella discografia di questo autore. Dotato di inesauribile energia era in grado di tenere concerti dai programmi molto lunghi. In una sola serata, ad es., eseguì il Terzo di Beethoven, il Secondo di Rachmaninov e il Secondo di Brahms.

Per ricordarlo non posso non inserire questo video ;-)

E’ alla Salle Gaveau di Parigi nel 1967

About these ads

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 154 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: