Archive for 28 maggio 2010

Hans Schmidt-Isserstedt

maggio 28, 2010

Hans Schmidt-Isserstedt

Hans Schmidt-Isserstedt moriva il 28 maggio 1973 ad Holm-Holstein, nei pressi di Amburgo. Aveva 73 anni, essendo nato a Berlino il 5 maggio 1900. Aveva studiato composizione con F.Schreker a Berlino e musicologia e filosofia a Berlino, Heidelberg e Münster laureandosi nel 1923 con una tesi sull’influenza dei musicisti italiani sulle opere giovanili di Mozart. Iniziò come ripetitore all’Opera di Wuppertal, poi nel 1928 fu direttore all’Opera di Rostock e dal 1931 a quella di Darmstadt. Nel 1935 divenne primo direttore dell’Opera di Stato di Amburgo e nel 1943 Generalmusikdirektor a Berlino. Nel 1945 ricevette l’incarico dalle autorità militari britanniche di formare ad Amburgo l’Orchestra della Radio. Nacque così la NDR Sinfonieorchester di cui Hans Schmidt-Isserstedt fu direttore fino al 1971. Ad essa il suo nome fu legato e con essa effettuò numerose incisioni per l’etichetta Telefunken. Dal 1955 al 1964 fu anche direttore principale della Filarmonica di Stoccolma. Fu affidata a lui dalla Decca una integrale delle sinfonie di Beethoven registrata alla Sofiensaal di Vienna con i Wiener Philharmoniker. La Nona ebbe come solisti nientemeno che Joan Sutherland, Marylin Horne, James King e Marti Talvela. Era considerato allora uno dei più quotati interpreti di Beethoven, Brahms, Mozart. Ma si impegnò anche a diffondere in Germania la musica di Bartók, Hindemith, Stravinskij, Tippett. Fu padre di Erik Smith, celebre producer discografico, attivo soprattutto alla Philips.

Erik Smith

Annunci