TURANDOT di Puccini (Valencia,2008) stanotte su Arté

Una scena di Turandot andata in scena a Valencia nel 2008 © ZDF

Non si tratta di una novità, è già stata trasmessa e replicata più volte, ma se qualcuno non l’avesse ancora vista o volesse rivederla può sintonizzarsi stanotte alle 00:35 su Arté per la Turandot di Puccini che andò in scena al Palau de les Artes di Valencia nel 2008. Poiché ne scrissi su questo blog in una delle tante diffusioni rimando all’articolo.

https://musicofilia.wordpress.com/2009/03/07/turandot-con-la-guleghina-dal-palau-de-les-arts-di-valencia/

Ricordo che Arté si riceve su Astra, per riceverlo su Hotbird bisogna attrezzarsi di decoder HD.

Advertisements

Tag: , , , , , , , , ,

4 Risposte to “TURANDOT di Puccini (Valencia,2008) stanotte su Arté”

  1. Paolo Poliziano Says:

    Gentilissimo Roberto,
    Grazie per la tua segnalazione.
    Non è la sede migliore, ma non conoscendo il tuo indirizzo elettronico, e vedendo che sei bene al corrente delle diffusioni, mi permetto d’inoltrarti la seguente domanda.
    Dal prossimo anno mi ristabiliro dalla Francia in Italia (Trieste), dopo più di quarant’anni passati a Parigi. Uno dei miei problemi di riadattazione è la TV. Mi spaventa il fatto di sentire tutte quelle grida ormai diventate modo d’espressione televisiva italiana, e di dovermi contentare di quelche sprazzo di cultura musicale su RAI5. Sono talmente abituato ai canali musicali Mezzo, Mezzo live, BravaTV, Arte, che non sono per niente propenso ad abbonarmi a SKY.
    Sai tu se c’è la possibilità di ricevere tutti questi canali in Italia, evidentemente con una “parabole”? (La Slovenia vicina li ha sul loro sistema televisivo via cavo, come qui a Parigi)
    Ti ringrazio per il tuo aiuto.
    Cordialmente
    Paolo

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    Gentilissimo Paolo,
    purtroppo potrà ricevere solo Arté. L’Italia è forse l’unico paese europeo dove Mezzo non è distribuita. È incredibile, ma vero 😦 Ci sono ancora alcuni canali tedeschi, visibili attraverso Astra, che trasmettono un po’ di musica classica, soprattutto tra sabato e domenica. Può documentarsi consultando ad es. http://www.rondomagazin.de/tvprogramm.php
    Cordiali saluti
    Roberto

  3. Pramzan Says:

    Basta dare un’occhiata al sito di “Mezzo”
    http://www.mezzo.tv/recevoir-mezzo
    per rendersi conto che l’Italia (insieme all’Irlanda) è l’unico paese europeo dove non ci si possa abbonare, cosa invece possibile anche in paesi come il Kazakhistan, Moldavia e Georgia. Vero è – come sanno più smaliziati – che il sistema di criptazione di Mezzo è molto blando, e facilmente aggirabile con il ricevitore adatto (ma qui andiamo nell’illegalità e mi fermo).

  4. Roberto Mastrosimone Says:

    C’era stato, più o meno due anni e mezzo fa, un breve periodo in cui si riceveva in chiaro, prima su Astra poi su Hotbird: avevo sperato che fosse un preludio alla distribuzione ufficiale….invece niente 😦
    Qualcuno ipotizza che Sky agisca per avere una sorta di monopolio nel nostro paese con Classica (molti appassionati hanno sottoscritto l’abbonamento a Sky solo per vedere Classica): cattivi pensieri? boh….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: