Aleksandr Melik-Pashaev

Direttore sicuramente noto agli appassionati di opera russa che all’epoca del vinile “andavano a caccia” delle incisioni sovietiche Melodya, sempre di problematica distribuzione nel nostro paese. Aleksandr Melik-Pashaev fu direttore principale al Bolshoi di Mosca dal 1953 al 1963, quando fu sostituito da Evgenij Svetlanov, e legò il suo nome a molte produzioni che furono conosciute da noi attraverso il disco. Tra queste il Boris Godunov in duplice edizione, con Ivan Petrov del 1960 e con George London del 1963. anche Guerra e Pace di Prokof’ev del 1960 con un cast eccellente.

Aleksandr Melik-Pashaev in un francobollo commemorativo nel centenario della nascita.

Era nato a Tbilisi il 23 ottobre 1905, aveva studiato al conservatorio di Leningrado con A.Gauk e si era diplomato in direzione d’orchestra nel 1930. Dopo aver diretto all’Opera di Tbilisi, cominciò a dirigere al Bolshoi e nel 1953 ne divenne direttore principale. Nel 1951 aveva ricevuto la massima onorificenza di Artista del Popolo dell’URSS. Morì a Mosca il 18 giugno 1964. Qualche documento:

– un breve estratto della Sesta di Ciaikovski:

– e per chi ha tempo uno dei suoi capolavori: La Dama di picche di Ciaikovski:

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: