Highlights da Götterdämmerung di Wagner alla Stagione OSN Rai

Richard Wagner

Richard Wagner

Festa wagneriana in due serate (ieri e domani) all’Auditorium Toscanini della Rai di Torino. Non è facile celebrare degnamente Wagner in una istituzione concertistica: l’esecuzione integrale di un’opera in forma di concerto richiede uno sforzo produttivo che in tempi di vacche ormai scheletriche non è forse possibile, il concerto di brani orchestrali da opere è un po’ banale e forse anacronistico, si è scelta la strada degli highlights da Götterdämmerung, seguendo forse l’esempio di quanto fece Rattle a Berlino nel maggio 2009. Confesso che non ho mai amato queste consuetudini di antologizzare l’opera lirica, che va sempre fruita nella sua completezza, ma questo è un mio problema e tale resta. Antologia in questo caso distribuita in due concerti, forse per motivi di disponibilità di cantanti o di bilancio, non certo per durata in quanto il concerto di ieri è terminato alle 22:10 (intervallo incluso), con i brani che saranno eseguiti domani avrebbe avuto la durata usuale degli altri concerti. Si è fatto ricorso ad alcuni dei grandi nomi della interpretazione wagneriana d’oggi: il tenore Lance Ryan, che è stato Siegfried alla Scala nello scorso ottobre.

Lance Ryan

Lance Ryan

E il soprano Evelyn Herlitzius, che fu Ortrud nel Lohengrin scaligero del dicembre scorso.

Evelyn Herlitzius nella parte di Ortrud nel Lohengrin ©M.Rittershaus

Evelyn Herlitzius nella parte di Ortrud nel Lohengrin ©M.Rittershaus

Ma forse il trionfatore della serata è stato lui:

Kirill Petrenko

Kirill Petrenko

Kirill Petrenko. Una vecchia conoscenza per gli affezionati delle Stagioni Rai: lo si ricorderà di sicuro quando ebbe l’ingrato compito di sostituire Sinopoli appena scomparso nel Rosenkavalier, e fu una rivelazione; tornò poi per una Settima di Shostakovich e poi per un Oiseau de feu integrale. Nel frattempo ha fatto una carriera notevolissima e quest’anno toccherà a lui dirigere il Ring a Bayreuth. Poi da settembre sarà Direttore Musicale alla Bayerische Staatsoper.

Kirill Petrenko

Kirill Petrenko

Domani sera ci sarà ancora la Herlitzius, mancherà Ryan, ci saranno Heidi Brunner, Dagmar Peckova, Andrea Bönig (saranno le tre Norne, la Peckova anche Waltraute).

Advertisements

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: