SIMON BOCCANEGRA diretto da Muti (Roma,2012) su Rai 5

Stasera alle 21:15 su Rai 5 un appuntamento da non perdere assolutamente: Simon Boccanegra diretto da Muti all’Opera di Roma all’inaugurazione della stagione lirica 2012/13.

Scena dall'opera

Scena dall’opera

Si tratta di una bella edizione che ha goduto dei consensi della critica. Lodata soprattutto la direzione di Riccardo Muti.

Scena dall'opera

Scena dall’opera

Molto belle le scene di Dante Ferretti. Notevoli i protagonisti vocali: George Petean, Maria Agresta, Francesco Meli, Dmitri Beloselsky.

Scena finale

Scena finale

Qualche recensione:

http://www.enricostinchelli.it/site/recensioni/305-muti-debutta-simon-boccanegra-grande-cast-grande-successo.html

http://www.gbopera.it/2012/12/opera-di-romasimon-boccanegra/

http://tinyurl.com/d9cq7dd

Una foto che riporta indietro di un anno:

Il palco reale

Il palco reale

La standing ovation a Napolitano all’Inno di Mameli:

Il pubblico applaude il Presidente.

Il pubblico applaude il Presidente.

Il Presidente Napolitano si complimenta con Muti dopo lo spettacolo:

Complimenti, Maestro!

Complimenti, Maestro!

Ma questa è cronaca…..

—————————-

Bellissima edizione, soprattutto per gli aspetti musicali a cominciare dalla direzione di Riccardo Muti, che in quest’opera, se non erro, debuttava. Una delle più riuscite sia dell’opera che del Maestro, con momenti altissimi: fra tutti il finale atto I, veramente intensissimo, da brivido! Ottimo tutto il cast vocale, con punte di assoluta eccellenza (Maria Agresta, Francesco Meli). Sono previste  repliche su Rai 5: domenica mattina (al posto del previsto Otello), martedì pomeriggio, sabato preserale. Chi lo avesse perso ieri sera non se lo lasci sfuggire, chi (e saranno in molti) volesse rivederlo e soprattutto riascoltarlo ne approfitti: ne vale veramente la pena. Lo si può per parecchi giorni rivedere/ascoltare anche su Raireplay, anche con lo smartphone: per gli insaziabili!

Advertisements

Tag: , , , , , , , , , ,

4 Risposte to “SIMON BOCCANEGRA diretto da Muti (Roma,2012) su Rai 5”

  1. paolof Says:

    Ne ho visto solo il prologo, quindi la mia impressione e’ parziale, ma:
    – la regia televsiva non mi e’ parsa all’altezza, alternando primissimi piani a campi larghi a laterali quasi casuali.
    – lo sfondo blu ha certamente avuto un impatto differente dal vivo, ma in ripresa televisiva ha veramente una pessima resa.
    – la registrazione audio m’e’ parsa molto scarsa: si alternano fasi in cui l’orchestra e’ appena udibile ad altre in cui sono i cantanti ad essere eclissati. Come qualita’ mi pareva anche piuttosto povera.

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    Non mi è sembrata peggiore di altre, in ogni caso era migliore di quella della Traviata dello scorso 7 dicembre alla Scala. Per la precisione segnalo comunque che la ripresa video/audio di questo Simone non era curata direttamente dalla Rai, ma da una società di cui in questo momento non ricordo il nome.

  3. Anna Says:

    L’ho trovata musicalmente magnifica. Ho molto ammirato anche la Agresta che avevo sentita, da Radio3, nei Vespri del Regio di Torino del 2011, ma qui s’è superata. Qualche perplessità, non tanto dal punto di vista musicale, quanto interpretativo per l’iracondo Fiesco del giovane basso russo. Ma era un Fiesco ragazzino 🙂 Maturerà, come tutti…
    Grazie davvero per la segnalazione.
    Anna

  4. Roberto Mastrosimone Says:

    Grazie a te per il commento.
    Roberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: