Arcadi Volodos alla Stagione OSN Rai.

Arcadi Volodos

Arcadi Volodos

Torna ad incantare con il suo tocco magico, quasi un lieve sussurro, il grande Arcadi Volodos. Lo fa con uno dei concerti più conosciuti e più spettacolarizzati da molti interpreti: il Primo Concerto op.23 di Ciaikovski. Una delle pagine più conosciute della musica classica, per lo meno i primi minuti introduttivi, che ha subito le critiche più feroci dei numerosi detrattori del Musicista.

Arcadi Volodos

Arcadi Volodos

Volodos la depura completamente di ogni possibile platealità, ne accentua l’aspetto lirico, cantabile, con le mani che sembrano quasi solo sfiorare le tastiera.

Le mani di Volodos sulla tastiera del pianoforte.

Le mani di Volodos sulla tastiera del pianoforte.

In ciò trova un partner perfetto in Juraj Valčuha che sfoltisce un po’ l’organico orchestrale e tiene le sonorità sempre in perfetta sintonia con il piano.

Volodos e la OSN provano  il Primo di Ciaikovski

Volodos e la OSN provano il Primo di Ciaikovski

La pagina, spogliata da ogni possibile pomposa esteriorità, appare in tutta la sua bellezza, quasi la si ascoltasse per la prima volta. Magie che solo i grandi interpreti riescono a fare.

Prova del Concerto

Prova del Concerto

Nella prima parte della serata Valčuha ha proposto due pagine (il Nocturne Symphonique op.43 di Busoni e i Quattro pezzi per orchestra op.12 di Bartók) accomunate dall’anno di composizione (1912) e dalla rara presenza nelle programmazioni concertistiche. Un’ottima occasione per ascoltarle. Il concerto è stato dedicato a Claudio Abbado.

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

3 Risposte to “Arcadi Volodos alla Stagione OSN Rai.”

  1. Alberto Says:

    Venerdì Volodos ha eseguito due bis: jeunes Filles au Jardin di Mompou e una “Siciliana” di Vivaldi trascritta da Casella (da una trascrizione di J.S.Bach)

  2. Alberto Says:

    La “Siciliana” appare su You Tube come trascrizione di Volodos stesso (da una trascrizione per organo di Bach da un concerto per violino di Vivaldi).

  3. Roberto Mastrosimone Says:

    Grazie, Alberto, per la integrazione. Li aveva eseguiti anche giovedì, ma ho dimenticato di segnalarli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: