IL TURCO IN ITALIA di Rossini (Genova,2009) su Rai 5

Scena dall'opera © Carlo Felice, Genova

Scena dall’opera © Carlo Felice, Genova

Domani, con repliche martedì e sabato, andrà in onda su Rai 5 Il Turco in Italia di Gioachino Rossini in una edizione del Teatro Carlo Felice di Genova del 2009. Fu già trasmessa in notturna estiva da Raitre nel 2010 e già la segnalai:

https://musicofilia.wordpress.com/2010/08/29/il-turco-in-italia-di-rossini-genova-carlo-felice-2009-su-raitre/

Come scrissi allora, il maggior interesse è nell’allestimento che ripropone le scene di Emanuele Luzzati e i costumi di Santuzza Calì. Una recensione dello spettacolo:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/genova-teatro-carlo-felice-il-turco-italia

La volta scorsa Raitre la trasmise in format sandwich, chissà se questa volta si può sperare in una bonifica?

Scena dall'opera © Carlo Felice, Genova

Scena dall’opera © Carlo Felice, Genova

Attenzione:  Domani inizia l’ora legale e già sappiamo che questo cambio d’ora mette in crisi i programmatori di Rai 5. La Guida Programmi on line segnala l’inizio dell’opera alle 11:05, ma io non mi fiderei…. meglio tentare già alle 10:05 (09:05 solari).

La Papathanassiou nel ruolo di Fiorilla © Carlo Felice

La Papathanassiou nel ruolo di Fiorilla © Carlo Felice

Per una strana coincidenza anche nel passaggio d’ora del marzo 2012 (Italiana in Algeri) e del marzo 2013 (Cenerentola) erano programmate opere di Rossini: che sia una consuetudine?

———————-

Come ha già notato Episto, inizio alle 10:05 legali (09:05 solari, lo specifico per l’addetto alla compilazione della guida programmi della rete, così almeno a furia di ripeterlo forse prima o poi imparerà) come naturale e prevedibile. Edizione “bonificata” dalle bande color vaticano e pertanto più godibile, sebbene il passaggio dal letterbox d’origine al 16:9 non sia stato del tutto indolore….

Tag: , , , , , , , , ,

6 Risposte to “IL TURCO IN ITALIA di Rossini (Genova,2009) su Rai 5”

  1. episto Says:

    Facile previsione, quella sull’orario di inizio. Infatti, poco dopo le 10 è iniziata l’opera. Ancora adesso (sono le 10:56) la guida programmi indica l’inizio alle 11:05.
    Come si potrà spiegare al funzionario addetto al palinsesto il semplicissimo meccanismo dell’ora legale?

    La speranza che l’opera non venisse irradiata in formato sandwich è stata esaudita: adesso il formato è esteso a tutto schermo ma non senza inconvenienti: adesso il video è deformato (tutti gli interpreti sono divenuti altissimi ed hanno un bel “muso lungo”) e la riga più bassa dei sottotitoli scompare sotto il bordo inferiore dello schermo.
    E’ possibile che anche in questo caso ci sia un funzionario responsabile della preparazione del materiale che non si rende conto degli effetti delle sue decisioni?

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    Da ciò che ricordo, l’edizione sandwich era anche in 4:3 letterbox, insomma le aveva tutte!!! Evidentemente il passaggio dal letterbox al 16:9 vero e proprio ha comportato qualche difficoltà… Poiché di questa edizione esiste anche il DVD e il Blue Ray non capisco perché non siano ricorsi a questi supporti, esenti da difetti (lo so perché ho il DVD). La solita questione di diritti da pagare? Ma se è una esclusiva RaiTrade.

  3. episto Says:

    Ipotesi verosimile, perché anche all’interno della RAI si pagano i diritti fra le varie direzioni (almeno anni or sono era così).
    Fra l’altro, l’opera diffusa oggi soffriva di una qualità video assai scadente, molto ma molto peggiore dello standard DVB-T, forse a causa del trattamento subito dalla vecchia versione sandwich per portarla nel formato odierno ed effettuato con un software mal configurato. Lo ritengo possibile perché in questa versione sono sfocati anche i sottotitoli che, normalmente, vengono aggiunti dal software quando codifica il file mpg. Questo fatto depone a favore dell’ipotesi di cattivo trattamento del file già trasmesso la volta precedente, quindi con i sottotitoli già incorporati.
    Misteri RAI.

  4. PF Says:

    potrebbero aver venduto i diritti per la versione DVD, quindi hanno modificato quella che avevano…

  5. episto Says:

    Può darsi. E, considerando la scarsissima definizione, forse l’avevano registrata su cassetta analogica, e neppure troppo buona. Rimarremo col dubbio!

  6. “Il Turco in Italia” su Rai 5 | Wanderer's Blog Says:

    […] https://musicofilia.wordpress.com/2014/03/29/il-turco-in-italia-di-rossini-genova2009-su-rai-5/ […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: