AIDA di Verdi (Milano, 2006) su Rai 5

Stamane su Rai 5 si replica l’Aida che inuagurò la Stagione 2006/07 del Teatro alla Scala. La defezione di Roberto Alagna la immortalò, ma anche il perizoma di Roberto Bolle fece notizia.

Rimando ai post precedenti:

https://musicofilia.wordpress.com/2011/04/17/aida-diretta-da-chailly-teatro-alla-scala-2006-su-rai-5/

 

Advertisements

Tag: , , , , , , , ,

2 Risposte to “AIDA di Verdi (Milano, 2006) su Rai 5”

  1. Renato Verga Says:

    Dagli effetti visivi utilizzati ad nauseam (dissolvenze, drappi svolazzanti sfocati, sovrapposizioni, dettagli inutili, immagini dai contorni flou ecc.) posso immaginare di chi sia stata la regia video… A quel punto perché non insistere di più sui glutei del Bolle invece che sulle unghie di Amneris?

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    Difatti è proprio lei. Se non ricordo male, questa Aida segnò un po’ una “svolta” nel suo stile. Allora pensai che tutti questi effetti gratuiti fossero un surrogato alle difficoltà di realizzare il video. L’improvvisa defezione di Alagna creò un po’ di problemi: difatti non ci fu la diretta e si pensava per la differita e per il video Decca di utilizzare materiali ripresi in varie recite, invece furono costretti a ricorrere a ciò che era stato ripreso nella prova generale (a mo’ di provino), naturalmente per le scene in cui c’è Radames. Si vede che poi la Regista ci ha preso gusto. seguì il Tristano, il Don Carlo….fino a Turandot Smiley

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: