Kirill Petrenko direttore dei Berliner Philharmoniker

Kirill Petrenko

Kirill Petrenko

In fatto di nomine di direttori principali è il mese delle sorprese: dopo la sorpresa della nomina di James Conlon alla OSN Rai ecco più che inaspettata la nomina di Kirill Petrenko a direttore dei Berliner Philharmoniker dal 2018.

Kirill Petrenko

Kirill Petrenko

Petrenko fu una sorpresa quando nel 2001 diresse il Rosenkavalier alla OSN Rai, sostituendo Sinopoli appena scomparso. Tornò qualche volta sul podio Rai, l’ultima volta due anni fa per un concerto wagneriano. Lo vedremo ancora? Chissà… forse a capo dei Berliner.

Tag: , , ,

2 Risposte to “Kirill Petrenko direttore dei Berliner Philharmoniker”

  1. alberto Says:

    In primo luogo possiamo quasi essere fieri del fatto che i Berliner abbiano poi scelto un Direttore che ancora due anni fa era “attraibile” dall’OSN RAI (e il cui nome per i Berliner era circolato non pochissimo (soprattutto dopo la “fumata bianca”).
    Due anni fa K.Petrenko a Torino fece un gran lavoro (qualitativo e quantitativo) presentando il giovedì e il sabato due programmi (tratti da “Il crepuscolo”) in buona parte diversi.
    Ricordo anche, mentre chiacchieravo in piazzetta Rossaro, prima l’uscita di Evelyn Herlitzius, che fu gentilissima con chi, riconosciutala, le chiese un autografo. Ancora più gentile, e mitissimo, apparve Petrenko che si schermiva per i complimenti e ringraziamenti, e, nel non eccessivo freddo torinese, esibiva, lui siberiano, una calottina di lana in testa.

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    Potremmo anche esser fieri d’averlo apprezzato e applaudito quando era ancora quasi uno sconosciuto. Questa però sembra quasi essere una regola in Rai: quando sono giovanissimi e ancora poco conosciuti sono sul podio a “maturare”, poi…. beato chi li rivede! Non credo che dipenda dai direttori, però…Infatti sono piacevolissimamente sorpreso e compiaciuto della nomina di James Conlon, quasi mio coetaneo (è di pochi mesi più giovane) e affermatissimo sulla scena musicale intercontinentale, e spero veramente che ciò segni un deciso cambiamento di rotta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: