RAI 5 compie 5 anni

Il 26 novembre 2010 nasceva Rai 5. Fu una piacevole sorpresa per gli appassionati di musica classica tenuti a digiuno dalla Rai e costretti a fare i migranti attraverso la tv satellitare verso le tv tedesche e francesi. Dopo un inizio molto promettente (un paio di ore di concerto al giorno, all’alba d’accordo, ma quotidiano e un’opera alla settimana con due repliche) seguì un forte ridimensionamento che ridusse a un’ora settimanale al sabato il concerto (di solito abbinato a Petrushka) e lasciando l’opera con una sola replica. Da un paio di anni la svolta che ha riportato la musica classica a una programmazione tutto sommato soddisfacente. Certo si potrebbe fare di più, ma considerando che decenni di digiuno totale in materia hanno disabituato gli italiani alla fruizione della classica in tv bisogna aver pazienza e costanza. Rimane sempre il timore che un cambio di poltrone (in Italia sono frequenti e conseguenti ai venti che spirano in politica) possa nuovamente “ridimensionare” la presenza della classica… (negli anni 80 del secolo scorso avvenne in Raitre che eliminò quasi del tutto la musica classica dalla rete e dalla Rai tv): facciamo gli scongiuri. Fa sperare la notizia, riportata da Marco in un commento, che è stata annunciata la bonifica dalla pubblicità di Rai 5 dal prossimo maggio: l’indipendenza dagli inserzionisti è conditio sine qua non per una tv di qualità e dedita alla cultura, c’è solo da sperare che chi gestisce la rete inserisca la musica classica nella cultura, non tutti lo fanno…Smiley

Annunci

Tag: , , , , , ,

Una Risposta to “RAI 5 compie 5 anni”

  1. Maurizio Says:

    Per fortuna ci hanno dato RAI5. Si potrebbe fare di più, ma vista la dieta precedente, non lamentiamoci. Non credo però che l’assenza di pubblicità sia di per sé sinonimo di qualità. Semmai, visto che la RAI viene detta la più grande istituzione culturale del paese, possibile non ci sia nessuno che sappia gestire un sito Internet?!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: