MADAMA BUTTERFLY di Puccini dal Teatro alla Scala in diretta su Rai 1

madama-1

© Brescia & Amisano

Domani, 7 Dicembre 2016, si inaugura la Stagione 2016/17 del Teatro alla Scala con Madama Butterfly di Puccini. Sarà proposta nella prima versione, quella che andò in scena alla Scala il 17 febbraio 1904 e che non ebbe successo. Riccardo Chailly prosegue il percorso artistico filologico sulle opere di Puccini con questa proposta. La regia è di Alvis Hermanis. I ruoli principali sono affidati a Maria José Siri, Bryan Hymel, Carlos Alvarez, Annalisa Stroppa, Carlo Bosi. 

madama-2

©Brescia & Amisano

L’evento sarà trasmesso in diretta su Rai 1. Dopo 19 anni anni torna la diretta su Rai 1 dalla Scala. La Rai ufficialmente presenta la cosa come una celebrazione dei 40 anni della prima volta: la diretta dell’Otello di Verdi il 7 dicembre 1976. In quanti lo ricordano?   io benissimo: fu un avvenimento! Stavolta vorrebbe esserlo, per cui hanno scomodato Milly Carlucci, Antonio Di Bella e Serena Scorzoni a condurre la diretta, lasciando perdere Rai 5 e il nuovo format di Massimo Bernardini. Credo che, al di là di quanto ufficialmente dichiarato, il motivo del “trasloco” su Rai 1 sia dovuto alla diretta in HD, possibile ormai solo sulle prime tre reti Rai (Rai5 non ha ancora il canale in HD, neanche sul satellitare: fino allo scorso anno l’unica rete Rai in HD trasmetteva programmi da tutte le altre reti Rai). La cosa farà slittare il sacrosanto TG1: chissà se i giornalisti della testata protesteranno vivacemente come fecero 19 anni fa? Lo sapremo…

madama-3

© Brescia & Amisano

La diretta parte dalle 17:45. Attenzione: a quanto mi risulta non sono previste repliche almeno a breve scadenza.

——-
Poche frasi a caldo dopo la diretta tv. Lo spettacolo nel complesso mi è piaciuto: niente stravolgimenti e innovazioni, meglio così. Parte musicale di ottimo livello, soprattutto la direzione di Chailly. La diretta tv su Rai 1 ha raggiunto anche le zone che non ricevono ancora Rai 5, ma ha infarcito lo spettacolo di pubblicità e di TG straordinari sulle sorti del governo. Gli applausi finali sono stati tagliati sul più bello. I conduttori mi hanno fatto rimpiangere di molto Bernardini e persino i cartoon demenziali del suo format. Forse a mente più fredda scriverò qualcosa in più, nel frattempo rimando al post di Amfortas, come al solito più veloce della luce airplane2.gif:
https://amfortas.wordpress.com/2016/12/07/recensione-abbastanza-seria-di-madama-butterfly-al-teatro-alla-scala-di-milano-viene-la-siri/

Il mio commento:
https://musicofilia.wordpress.com/2016/12/09/madama-butterflyversione-1904-alla-scala-di-milano-regia-di-alvis-hermanis-direttore-riccardo-chailly/

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

8 Risposte to “MADAMA BUTTERFLY di Puccini dal Teatro alla Scala in diretta su Rai 1”

  1. Franco Says:

    Anch’io ricordo benissimo la diretta dell’Otello, in particolare quell’attacco folgorante di Carlos Kleiber che dava il senso della sua lettura.
    E quale fu la sorpresa scoprire il giorno dopo che diverse persone, del tutto digiune d’opera, avevano seguito e apprezzato la diretta. Forse se la RAI avesse perseverato con un minimo di “didattica dell’ascolto” in più … non sarebbe stato male.
    Certo che la presenza della Carlucci non è il massimo … comunque ci si accontenta!

  2. Roberto Mastrosimone Says:

    La diretta del 1976 fu “mitica” sia perché fu la prima volta sia perché giunse a sorpresa e in modo inaspettato. Rimane avvolta nel mito anche l’edizione. Dopo la prima volta ne seguirono, poi però la tv divenne sempre più contenitore di pubblicità (comprese le reti Rai) e non ci fu più spazio per l’opera se non in orari notturni. La nascita di Rai 5 ha segnato un po’ una piccola svolta, speriamo che non cambi nuovamente rotta come fece dopo alcuni mesi di programmazione circa sei anni fa.

  3. Marco Says:

    Una piccola precisazione, Roberto: Rai 5 è attualmente presente con un canale hd sulla piattaforma satellitare. Dispone anche di un canale audio predisposto per il Dolby 5.1. Per il recente Tristan und Isolde trasmesso da Roma, ad esempio, le riprese erano in alta definizione anche se il canale audio in 5.1. non diffondeva il suono a 5 canali (stessa cosa accaduta per il Fidelio da Santa Cecilia con l’aggravante, in quel caso, che il suono come scrivevi perveniva fortemente disturbato…). Quanto al leggendario Otello del 1976, ancora non capisco come mai non venga riproposto su Rai 5. Problemi di diritti, pigrizia, o le solite problematiche logistiche aziendali che impediscono una certa sinergia tra i vari “reparti” della nostra cara Radiotelevisione?

  4. Roberto Mastrosimone Says:

    Grazie delle precisazioni, non avendo TVSat non ero aggiornato.
    Sono anni che attendiamo una replica dell’Otello del 1976 (ma anche del Simon Boccanegra, del Macbeth, del Don Carlo, del Falstaff e via dicendo): sono circolate varie ipotesi dagli ampex riciclati ai diritti e chissà che altro. Certo andrebbe fatto un buon lavoro di restauro audio/video e forse questo potrebbe essere l’ostacolo maggiore.

  5. Franco Says:

    Dovrebbero essere in archivio anche le dirette della stagione del bicentenario: ricordo almeno La forza del destino e il ballo Excelsior. Chissà…

  6. Roberto Mastrosimone Says:

    La forza del destino è reperibile in DVD della Hardy. Non so se ciò comporti un problema di diritti.

  7. Marco Says:

    Completamente d’accordo con le tue impressioni “a caldo”. E stata annunciata una replica sabato sera su Rai 5 dove – così almeno auspichiamo – lo spettacolo verrà riproposto intero (applausi compresi). Sotto il link rai.
    Da registrare con soddisfazione il fatto che oltre 2,5 milioni di telespettatori abbiano seguito lo spettacolo dall’inizio alla fine.

    http://www.ufficiostampa.rai.it/dl/UfficioStampa/Articoli/RITORNA-MADAMA-BUTTERFLY—ee4bb0cd-25de-4b86-beff-b1fe6e6cbe2b.html

  8. Roberto Mastrosimone Says:

    Grazie della informazione sulla replica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: