Archive for 25 febbraio 2017

“Il pipistrello”, balletto di Roland Petit (Scala,2003) su Rai 5

febbraio 25, 2017

locandina

Chissà, forse gli appassionati d’operetta saranno un po’ delusi: fantasticavano magari di un Conte di Lussemburgo (tanto pertinente per altro a Carnevale), invece ecco Il Pipistrello, ma non l’operetta omonima di Johann Strauss jr., bensì il balletto che Roland Petit ideò su musiche di Strauss. Ne gioiranno gli appassionati di danza, anche perché l’edizione proposta è stata un successo e vede Alessandra Ferri e Massimo Murru tra i protagonisti.

murruferri

Massimo Murru e Alessandra Ferri ©A.Tamoni

Ecco un articolo in occasione dello spettacolo:

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2003/12/13/murru-ferri-marito-moglie-tra-arresti-fughe.html

aferri

Alessandra Ferri ©A.Tamoni

Domani su Rai 5.

Annunci

Christian Arming dirige Mendelssohn alla OSN Rai

febbraio 25, 2017

È il 170° anniversario della morte di Felix e di Fanny Mendelssohn, fratello e sorella accomunati dalla breve vita e dall’anno di morte (1847), nonché dalla passione per la musica.

Felix Mendelssohn With His Sister

Fanny e Felix Mndelssohn

Bene ha fatto la OSN Rai a ricordarli entrambi in un concerto affidato alla direzione di Christian Arming, direttore viennese spesso ospite della Compagine.

charming

Christian Arming sul podio della OSN Rai © Più Luce

Di Fanny Mendelssohn è stato eseguito “Meine Seele is stille”, un canto di lode al Signore composto in ringraziamento al compimento del primo anno di vita del figlio partorito dopo una gravidanza travagliata. È una breve cantata per soli, coro e orchestra in cui sono più che evidenti le reminiscenze bachiane. Soliste sono state Bernarda Bobro e Anna Lucia Nardi, affiancate dal Coro Maghini, istruito da Claudio Chiavazza.

fanny

Esecuzione di “Meine Seele is stille” ©Più Luce

Sono seguiti nella prima parte del concerto due brevi brani luterani di Felix Mendelssohn: “Verleih uns Frieden” per coro e orchestra e “Hör’ mein Bitten, Herr” per soprano coro e orchestra.

orchestra-e-coro-maghini

L’OSN e il Coro Maghini in “Verleih uns Frieden” ©Più Luce

Sono pagine di intensa bellezza che meritano una maggiore diffusione, slegata magari dalle ipotizzabili celebrazioni dei 500 anni della Riforma.

coromaghini

Il Coro Maghini ©Più Luce

Nella seconda parte della serata l’Ouverture op.21 e le Musiche di scena op.61 per Il Sogno di una notte di mezza estate. Capolavoro indiscusso che non ha bisogno di alcuna presentazione. Soliste: Bernarda Bobro e Karin Selva affiancate dal Coro Maghini.

soliste-sogno

Karin Selva e Bernarda Bobro nel Lied del Sogno ©Più Luce

Ottima l’esecuzione che è stata a lungo applaudita al termine della serata.

applfinali

Applausi finali ©Più Luce