Archive for 4 marzo 2017

AIDA di Verdi su Rai 5

marzo 4, 2017

Ma che fine ha fatto il “ciclo” dedicato all’operetta annunciato da Rai 5? Due soli titoli (+ un balletto che nel titolo e nella musica si ispirava al genere)? Quando in un passato più che remoto si annunciava un ciclo dedicato all’operetta la Rai produceva e trasmetteva almeno quattro o cinque titoli. È possibile che nelle teche si conservino i nastri di queste produzioni, perché non riproporle? Mah… comunque domani Aida di Verdi in una replica di cui forse non si sentiva particolare necessità.

locandina

Questa recita del 10 dicembre 2006, che come la locandina annuncia doveva essere ripresa da Raitre, passò alla storia per la scandalosa defezione di Roberto Alagna dopo Celeste Aida.

alagna

Roberto Alagna in Aida ©M.Brescia

Il tenore si adombrò per alcuni buu giunti dal loggione e… tanti saluti. I cantanti si ritrovarono nel proseguimento dell’atto il sostituto (Antonello Palombi) in jeans e camicia. È un peccato che la ripresa tv non testimoni questo evento al completo: sarebbe un documento unico. Non c’era la diretta tv e lo staff dovette faticar parecchio per produrre l’opera al completo (era previsto il DVD per la Decca) facendo ricorso almeno per le parti in cui canta Radames anche ai provini della generale: il risultato quindi risente di tutto ciò.

alagna2

Alagna in Aida ©M.Brescia

Anche il perizoma di Roberto Bolle fece un po’ discutere, stavolta pruriginosamente. Si tratta in questo caso di sciocchezze.

bolle

Roberto Bolle in Aida ©M.Brescia

Una Aida kolossal, in cui Zeffirelli ce la mette tutta per soddisfare l’occhio del pubblico.

trionfo

Il trionfo ©M.Brescia

Dal punto di vista musicale le donne Ildiko Komlosi (Amneris) e Violeta Urmana (Aida) hanno decisamente la meglio sugli uomini Roberto Alagna (Radames) e Carlo Guelfi (Amonasro).

urmana-komlosi

Violeta Urmana e Ildiko Komlosi ©M.Brescia

Coreografie ben riuscite.

luciana-savignano

Luciana Savignano ©M.Brescia

Segnalo una recensione della serata in oggetto:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/milano-teatro-alla-scala-aida

urmana-guelfi

Violeta Urmana e Carlo Guelfi ©M.Brescia

Come ho scritto si tratta di una replica. L’opera fu trasmessa in differita ferragostana pomeridiana da Raitre nel 2007 (vista non so da quanti, comunque da me), poi una replica notturna agostana su Raiuno, quindi almeno due repliche su Rai 5. Rimando a uno dei miei post:

https://musicofilia.wordpress.com/2010/09/01/aida-teatro-alla-scala-2006-su-raiuno/

finale

Scena finale ©M.Brescia

La replica di domani potrebbe beneficiare di una ottimizzazione dello stitico e vetusto nonché inadatto 4:3 letterbox in cui è stata diffusa in un più godibile 16:9. La Rai lo farà? Con poche speranze attendo domani. Rai 5 ore 10:00 circa.
———
Ottimizzazione soltanto parziale: chissà perché? Poiché il pregio maggiore di questa Aida è nell’allestimento scenico un 16:9 completo avrebbe giovato.
Dovrebbe essere il primo appuntamento di un “ciclo” dedicato alle ultime opere di Verdi in occasione dei 150 anni della prima rappresentazione del Don Carlos avvenuta l’11 marzo del 1867. E proprio il 12 marzo p.v. sarà trasmesso Don Carlo, però nell’edizione in 4 atti, tranne variazioni di palinsesto.