Archive for the ‘Concerti’ Category

James Conlon inaugura con Brahms la Stagione 2017/18 della OSN Rai

ottobre 22, 2017
Conlon 1

James Conlon dirige la Terza di Brahms ©Più Luce

Anche se Johannes Brahms è uno dei degli autori più presenti nei programmi della OSN Rai e ovviamente le sue quattro sinfonie, il ciclo completo è stato proposto di raro. Tra i direttori principali solo Inbal lo propose, però distribuito tra il 1998 e il 2000. Frühbeck diresse tre delle quattro sinfonie (manca la Terza) distribuendole nei vari anni di incarico. Valcuha, stranamente, nessuna a Torino, propose la Seconda in tournée. Fu Semyon Bychkov, come ospite, a proporre l’intero ciclo distribuendolo in due stagioni. Nasce così l’esigenza in Conlon, in qualità di direttore principale, di ovviare a questa mancanza, dirigendo le quattro sinfonie in questa stagione: forse proporle in continuità (due concerti consecutivi) sarebbe stato meglio, come fece Noseda al Regio quattro anni fa, comunque aspettando aprile ci siamo godute la Terza e la Prima, che hanno inaugurato l’attuale stagione.

orchestra

L’OSN esegue la Terza Sinfonia © Più Luce

Due bellissime esecuzioni di questi due capolavori, forse le più belle ascoltate dalla OSN Rai, testimonianza dell’ottimo lavoro svolto da James Conlon con la compagine. Eccellenti le prime parti, ottimo l’insieme. Applausi interminabili sono stati giustamente tributati al Direttore e all’Orchestra.

applausi

Applausi finali © Più Luce

Sembra che le istituzioni musicali torinesi si divertano a far dispetto al pubblico: in contemporanea con il turno rosso, solitamente di giovedì ma inopportunamente spostato al sabato, al Regio si inaugurava la Stagione sinfonica con la Nona di Mahler diretta da Noseda. Il dono dell’ubiquità non è ancora concesso a chi frequenta i concerti per cui molti sono stati costretti a una dolorosa rinuncia: è così  difficile parlarsi, mettersi d’accordo, “aprire un tavolo” (come infelicemente si usa dire attualmente)? A Torino sì … e non solo in ambito musicale.

Annunci

Concerto inaugurale della Stagione OSN su Rai 5

ottobre 20, 2017
38573

James Conlon

Stasera alle 19:55 su Rai 5 andrà in onda in diretta il Concerto inaugurale della Stagione 2017/18 della OSN Rai. Dirige James Conlon. In programma la Terza e la Prima sinfonia di Brahms. 

Concerto Fabio Luisi – Alessandro Taverna alla Scala su Rai 5

ottobre 5, 2017
Scala_20febbario-9598

© Filarmonica della Scala

Risale al febbraio scorso il concerto che andrà in onda stasera su Rai 5 e che vede Fabio Luisi sul podio della Filarmonica della Scala e Alessandro Taverna solista nel Secondo Concerto di Liszt.

Scala_20febbario-9614

Alessandro Taverna alla Scala ©Filarmonica della Scala

La pagina lisztiana è racchiusa tra due poemi sinfonici di Richard Strauss: Don Juan e Ein Heldenleben.

Scala_20febbario-9760

Fabio Luisi ©Filarmonica della Scala

Luisi è particolarmente legato a queste composizioni (le riproporrà il prossimo dicembre alla OSN Rai) dagli anni in cui era a capo della Dresden Statskapelle.

Recensioni del concerto:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/milano-teatro-alla-scala-luisi-taverna-e-la-filarmonica-una-serata-deroi

http://www.giornaledellamusica.it/rol/?id=5465

Concerto di Ferragosto 2017 su Rai 3

agosto 14, 2017

Giunto alla 37^ edizione il tradizionale concerto di Ferragosto dalle Valli Cuneesi andrà in onda domani intorno alle ore 13:00 su Rai 3. Suona l’Orchestra Bruni di Cuneo, stavolta diretta dal giovanissimo Andrea Oddone. In programma la Sinfonia dall’ Oberto Conte di S.Bonifacio di Verdi, il Trittico “Al Piemonte” di Carlo Alberto Pizzini, il quarto movimento della Nona di Dvorak e la Cuban Ouverture di Gershwin.

Buon Ferragosto in musica.

Classica sotto le stelle a Torino

luglio 7, 2017

Alcuni forse ricorderanno il Classical Music Festival che fino allo scorso anno per circa una settimana si svolgeva in Piazza San Carlo a Torino. Era uno dei fiori all’occhiello della precedente giunta: be’ diciamo un fiorellino, vista la sproporzione dell’evento rispetto a quelli di musica non classica che occupavano il resto dell’anno. Comunque forse meglio di niente: si poteva al limite esibirlo in campagna elettorale (non ha funzionato…). L’attuale giunta aveva già in programma di abolire questa manifestazione e ha agito di conseguenza. Però come spesso succede è uscita dalla porta per rientrare dalla finestra: sì vabbè è un finestrino, un vasistas da bagnetto pubblico. Ecco quindi tre concerti in Piazzetta Reale inseriti in una breve serie di manifestazioni. Il primo sarà stasera con l’Orchestra del Regio diretta da Sesto Quatrini e Mariangela Vacatello dedicato a musiche di Bernstein e Gershwin, il secondo il 13 p.v. con la OSN Rai diretta da Conlon (musiche di Mendelssohn e Verdi), il terzo il 15 con la Filarmonica di Torino diretta da G. Pretto (musiche di Handel e Beethoven). La novità è che non saranno gratuiti, ma si pagheranno 12 o 8 euro. Un po’ troppo se si pensa che l’ingresso ai concerti normalmente è di 20 euro e il biglietto last minute ai concerti del Regio è di 15. Da precisare che la scelta di Piazzetta Reale precede il tragico evento del 3 giugno u.s. in piazza San Carlo.