Archive for the ‘Opera Lirica’ Category

“La Rondine” di Puccini su Rai 5

marzo 23, 2017

La Rondine

La Rondine di Puccini compie 100 anni: fu rappresentata per la prima volta il 27 marzo 1917. Per celebrare l’evento Rai 5 replica stasera l’edizione andata in scena al Teatro La Fenice di Venezia nel 2008 e già trasmessa. Ne scrissi già e rimando al post di allora:

https://musicofilia.wordpress.com/2014/12/27/la-rondine-di-puccini-venezia2008-su-rai-5/

Sono previste repliche sabato mattina e domenica tardo pomeriggio.

MANON LESCAUT di Puccini dal Teatro Regio di Torino su Rai 5

marzo 14, 2017

locandina

Stasera alle 21:15 in lieve differita su Rai 5 andrà in onda Manon Lescaut di Giacomo Puccini in scena al Teatro Regio di Torino.

Manon-Lescaut---Atto-I-

Scena dall’atto I ©Teatro Regio Torino

È la riproposta di un allestimento che fu prodotto nei giorni delle Olimpiadi invernali del 2006 e che allora ebbe la regia di Jean Reno. Lo riprende Vittorio Borrelli. Sul podio stavolta Gianandrea Noseda che la dirige per la prima volta: «Affronto il titolo con molto entusiasmo. È il primo capolavoro di Puccini ed è un’opera giovanile che colpisce per energia e freschezza; una specie di impazienza la percorre da cima a fondo. È una musica cinematografica ante litteram, presenta infatti una drammaturgia musicale basata su primi piani, controcampi, piani sequenza, che apre all’immaginario del teatro musicale soluzioni fino a quel momento inedite».

Manon-Lescaut---Atto-II-

Scena dall’atto II ©Teatro Regio Torino

Nei ruoli principali: Maria José Siri, Gregory Kunde, Dalibor Jenis, Carlo Lepore.

Manon-Lescaut---Atto-III-

Scena dall’atto III ©Teatro Regio Torino

Le foto sono dello spettacolo del 2006.
Considerato che oggi pomeriggio viene trasmessa la replica di Don Carlo, oggi si rischia su Rai 5 l’overdose lirica. Anzi, aggiungendo la Semiramide trasmessa sabato pomeriggio, l’overdose di Teatro Regio di Torino

DON CARLO di Verdi (Torino,2013) su Rai 5

marzo 11, 2017

locandina

Andrà in onda domani su Rai 5 il Don Carlo di Giuseppe Verdi andato in scena al Regio di Torino nell’aprile del 2013. Lo spettacolo voleva festeggiare i 40 della nuova sala del Regio e la scelta cadde su un allestimento pomposo già rappresentato nello stesso teatro nel 2006. Fu trasmesso in diretta tv dalla stessa rete. Da segnalare che nella recita Barbara Frittoli fu sostituita da Svetlana Kasyan. Lo segnalai già allora e rimando al post già scritto:

https://musicofilia.wordpress.com/2013/05/07/don-carlo-di-verdi-dal-teatro-regio-di-torino-su-rai-5/

Rai 5 vuole ricordare i 150 del Don Carlo la cui prima parigina avvenne appunto 150 anni oggi (11 marzo 1867). Si trattava del Don Carlos, versione francese in 5 atti. La versione che viene trasmessa è invece quella in 4 atti la cui prima avvenne a Milano nel 1884. Due anni dopo a Modena fu rappresentata la versione italiana in 5 atti. Strano modo di celebrare gli anniversari, trasmettere la versione che risale a 17 anni dopo. Se trasmettere la versione francese era un po’ difficile (esistono, per ciò che ne so, due soli video: uno un po’ ridotto e pasticciato, un altro completo con una regia però da fare spavento), si poteva almeno ricorrere alla versione in 5 atti, ma se non sbaglio le versioni di cui dispone la Rai senza pagare diritti sono tutte in 4 atti, salvo non restaurare quella diretta da Abbado, ammesso che i nastri esistano ancora: a proposito di “perle” di archivio.

SEMIRAMIDE di Rossini (Torino,1981) su Rai 5

marzo 10, 2017

locandina

Come segnalato nel post precedente, Rai 5 renderà omaggio ad Alberto Zedda trasmettendo Semiramide di Rossini, andata in scena al Regio di Torino tra l’aprile e il maggio 1981. Katia Ricciarelli, Lucia Valentini Terrani, Ferruccio Furlanetto, Dalmacio Gonzales…: nomi altisonanti! La regia, le scene e i costumi sono di Pier Luigi Pizzi. Riporto la recensione di Massimo Mila su La Stampa © del 26 aprile 1981:

semiramide

La Rai definisce “perla d’archivio” questa Semiramide. Lo è. Vorrei solo ricordare a Rai Cultura che di tali perle è stracolmo l’archivio Rai e che sarebbe ora di metterle in mostra senza attendere l’occasione di luttuosi eventi.
Domani, sabato 11 marzo 2017, ore 16:40 circa.

AIDA di Verdi su Rai 5

marzo 4, 2017

Ma che fine ha fatto il “ciclo” dedicato all’operetta annunciato da Rai 5? Due soli titoli (+ un balletto che nel titolo e nella musica si ispirava al genere)? Quando in un passato più che remoto si annunciava un ciclo dedicato all’operetta la Rai produceva e trasmetteva almeno quattro o cinque titoli. È possibile che nelle teche si conservino i nastri di queste produzioni, perché non riproporle? Mah… comunque domani Aida di Verdi in una replica di cui forse non si sentiva particolare necessità.

locandina

Questa recita del 10 dicembre 2006, che come la locandina annuncia doveva essere ripresa da Raitre, passò alla storia per la scandalosa defezione di Roberto Alagna dopo Celeste Aida.

alagna

Roberto Alagna in Aida ©M.Brescia

Il tenore si adombrò per alcuni buu giunti dal loggione e… tanti saluti. I cantanti si ritrovarono nel proseguimento dell’atto il sostituto (Antonello Palombi) in jeans e camicia. È un peccato che la ripresa tv non testimoni questo evento al completo: sarebbe un documento unico. Non c’era la diretta tv e lo staff dovette faticar parecchio per produrre l’opera al completo (era previsto il DVD per la Decca) facendo ricorso almeno per le parti in cui canta Radames anche ai provini della generale: il risultato quindi risente di tutto ciò.

alagna2

Alagna in Aida ©M.Brescia

Anche il perizoma di Roberto Bolle fece un po’ discutere, stavolta pruriginosamente. Si tratta in questo caso di sciocchezze.

bolle

Roberto Bolle in Aida ©M.Brescia

Una Aida kolossal, in cui Zeffirelli ce la mette tutta per soddisfare l’occhio del pubblico.

trionfo

Il trionfo ©M.Brescia

Dal punto di vista musicale le donne Ildiko Komlosi (Amneris) e Violeta Urmana (Aida) hanno decisamente la meglio sugli uomini Roberto Alagna (Radames) e Carlo Guelfi (Amonasro).

urmana-komlosi

Violeta Urmana e Ildiko Komlosi ©M.Brescia

Coreografie ben riuscite.

luciana-savignano

Luciana Savignano ©M.Brescia

Segnalo una recensione della serata in oggetto:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/milano-teatro-alla-scala-aida

urmana-guelfi

Violeta Urmana e Carlo Guelfi ©M.Brescia

Come ho scritto si tratta di una replica. L’opera fu trasmessa in differita ferragostana pomeridiana da Raitre nel 2007 (vista non so da quanti, comunque da me), poi una replica notturna agostana su Raiuno, quindi almeno due repliche su Rai 5. Rimando a uno dei miei post:

https://musicofilia.wordpress.com/2010/09/01/aida-teatro-alla-scala-2006-su-raiuno/

finale

Scena finale ©M.Brescia

La replica di domani potrebbe beneficiare di una ottimizzazione dello stitico e vetusto nonché inadatto 4:3 letterbox in cui è stata diffusa in un più godibile 16:9. La Rai lo farà? Con poche speranze attendo domani. Rai 5 ore 10:00 circa.
———
Ottimizzazione soltanto parziale: chissà perché? Poiché il pregio maggiore di questa Aida è nell’allestimento scenico un 16:9 completo avrebbe giovato.
Dovrebbe essere il primo appuntamento di un “ciclo” dedicato alle ultime opere di Verdi in occasione dei 150 anni della prima rappresentazione del Don Carlos avvenuta l’11 marzo del 1867. E proprio il 12 marzo p.v. sarà trasmesso Don Carlo, però nell’edizione in 4 atti, tranne variazioni di palinsesto.