Archive for the ‘Opera Lirica’ Category

Settimana lirica con le regie di Mario Martone

aprile 18, 2021

Rai 5 prosegue con le rassegne dedicate ai registi d’opera: dopo Zeffirelli, Ronconi e Crivelli ecco Mario Martone. Si parte domani con l’ Andrea Chénier di Giordano, martedì il dittico Pagliacci/Cavalleria Rusticana, mercoledì doppio appuntamento al mattino Il Barbiere di Siviglia, la sera La Traviata (sono le opere create per la tv dall’Opera di Roma),giovedì The Bassarids di Henze, venerdì Così fan tutte di Mozart.

DON PASQUALE di Donizetti (Rai 1955) su Rai 5

aprile 17, 2021
Alberto Erede

Vent’anni fa, il 12 aprile 2001, moriva a Montecarlo Alberto Erede, uno dei maggiori direttori d’orchestra italiani attivi soprattutto in campo operistico. Mi fa molto piacere che Rai 5 gli renda omaggio domani con una edizione del Don Pasquale di Donizetti registrata il 21 maggio 1955 e trasmessa agli albori della tv. Il cast è strepitoso: Italo Tajo, Sesto Bruscantini, Cesare Valletti, Alda Noni. Io ricordai Alberto Erede in un mio post del 2009:

Settimana lirica con le regie di Filippo Crivelli su Rai 5

aprile 12, 2021
Filippo Crivelli

A partire da oggi Rai 5 dedica la mattinata operistica al regista Filippo Crivelli. Dopo Zeffirelli e Ronconi un altro regista d’opera importante. Oggi La fille du régiment di Donizetti, domani sempre Donizetti con Sancia di Castiglia, mercoledì Lo speziale di Haydn, giovedì Luisa Miller di Verdi, venerdì Rigoletto di Verdi. Mi pare che siano tutte repliche.

SIMON BOCCANEGRA di Verdi (Firenze,2002) su Rai 5

aprile 10, 2021

Domani in ricordo del tenore Vincenzo La Scola Rai 5 replica il Simon Boccanegra andato in scena al Maggio Musicale Fiorentino nel 2002. Vista l’occasione stavolta non lamento che si tratta di un’ennesima replica di uno spettacolo stravisto:

LA TRAVIATA dall’Opera di Roma su Raitre

aprile 9, 2021
Lisette Oropesa

L’Opera di Roma, Rai Cultura dopo il successo, meritatissimo, del Barbiere di Siviglia ci riprovano con La Traviata. “Senza il pubblico in teatro continuiamo a sperimentare nuove forme teatrali – ha dichiarato il sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma, Carlo Fuortes -.  Abbiamo chiesto a Daniele Gatti e Mario Martone, dopo il successo del recente Il barbiere di Siviglia, di lavorare ad una nuova produzione de La traviata di Giuseppe Verdi. Ed abbiamo rinnovato la proficua e fruttuosa collaborazione con RAI Cultura e con Rai3, che consentirà di allargare la platea del Costanzi a tutti gli italiani, anche a chi si accosta per la prima volta al teatro musicale. E sono certo che potrà affascinare molti nuovi spettatori: se ne Il barbiere di Siviglia il teatro vuoto era lo spazio scenico dove si ambientava l’opera, nella nuova produzione il nostro teatro si trasformerà in un grande e sorprendente set cinematografico.” Lisette Oropesa sarà la protagonista Violetta Valéry; Saimir Pirgu il suo amato Alfredo Germont. Giorgio Germont sarà interpretato da Roberto Frontali, mentre Anastasia Boldyreva vestirà i panni di Flora e Roberto Accurso quelli del Barone Douphol. Molti gli artisti di “Fabbrica” Young Artist Program dell’Opera di Roma a essere coinvolti in questa produzione: Angela Schisano (Annina), Arturo Espinosa (Marchese D’Obigny) e Rodrigo Ortiz (Gastone), mentre Andrii Ganchuk sarà il Dottor Grenvil. Completano il cast Michael Alfonsi (Giuseppe), Leo Paul Chiarot (un domestico) e Francesco Luccioni (un commissario).

Saimir Pirgu e Lisette Oropesa

Stasera alle 21:15 su Raitre.