Opere dal ROF su Rai5: seconda settimana

settembre 14, 2020

Adelaide di Borgogna, Demetrio e Polibio, Guillome Tell, Semiramide, Armida, La Cenerentola. Una vera abbuffata rossiniana per gli amanti dell’opera. Chissà se poi con il ritorno alla “normalità” ci metteranno a dieta?

I concerti d’autunno della OSN RAI

settembre 12, 2020

È disponibile sul sito dell’Orchestra il programma dei Concerti d’autunno che inizieranno il 17 settembre p.v. Daniele Gatti, Ion Marin, Fabio Luisi, Michele Mariotti, Robert Trevino, James Conlon, Daniel Harding si avvicenderanno sul podio. Marcello Rota dirigerà i due concerti in omaggio a Fellini. Tito Ceccherini e Roberto Polastri i due concerti di contemporanea. È giunto al termine l’incarico di Conlon come direttore principale, non si sa chi sarà il successore: il Direttore Artistico per il momento temporeggia. Si erano fatti i nomi di Gatti, Luisi, Mariotti. Il primo però è all’Opera di Roma, Mariotti lo vedrei meglio al Regio, Luisi è momentaneamente libero, forse sarebbe meglio non temporeggiare troppo, altre istituzioni non perdono tempo.

Concerto per l’Italia in diretta su Rai 5

settembre 12, 2020

Domani sera alle 20:15 in diretta da piazza del Duomo in Milano Rai 5 trasmetterà il Concerto per l’Italia della Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly, solista Maxim Vengerov. In programma il Concerto per violino e orchestra di Mendelssohn, le sinfonie da Norma, Forza del destino e Guglielmo Tell, l’intermezzo da Manon Lescaut.

“La Traviata” di Verdi (Milano,2007) su Rai 5

settembre 12, 2020

Prosegue domani il ciclo che Rai 5 dedica a spettacoli lirici affidati a registi cinematografici con “La Traviata” con la regia della Cavani. Posso rinviare al post scritto due anni fa in occasione di un ciclo analogo:

https://musicofilia.wordpress.com/2018/10/13/la-traviata-milano2007-su-rai-5/

Opere rossiniane dal ROF su Rai 5

settembre 7, 2020

Inizia da oggi su Rai 5 un ciclo di opere rossiniane dal Rossini Opera Festival. Zelmira, Ciro in Babilonia, Sigismondo, Le Comte Ory, Ricciardo e Zoraide, Mosè in Egitto. Sono per lo più repliche, ma val la pena rivederle.