“I Puritani” di Bellini (Bari, 1986) su Rai 5

ottobre 14, 2017

Domani viene riproposta su Rai 5 “I Puritani” di Bellini nell’edizione del Petruzzelli di Bari dell’Aprile 1986. Fu la prima in forma scenica della versione Malibran dell’opera. Ne scrissi a suo tempo:

https://musicofilia.wordpress.com/2013/02/02/i-puritani-di-bellini-bari1986-su-rai-5/

Annunci

“Norma” di Bellini (Parma,2001) su Rai 5

ottobre 7, 2017

Norma

Domani su Rai 5 viene replicata la Norma di Bellini che andò in scena al Regio di Parma nel marzo 2001. Si tratta di una edizione filologica curata da Maurizio Biondi e diretta dal fratello Fabio Biondi a capo dell’ensemble Europa Galante. Fu accolta con un po’ di dissenso da parte del pubblico. Un resoconto:

https://groups.google.com/forum/?hl=it#!topic/it.arti.musica.classica/_8U26CZebic

Nel cast: June Anderson, Daniela Barcellona, Shin Young-Hoon, Ildar Abdrazakov.

Una recensione:

http://www.giornaledellamusica.it/rol/?id=723

Concerto Fabio Luisi – Alessandro Taverna alla Scala su Rai 5

ottobre 5, 2017
Scala_20febbario-9598

© Filarmonica della Scala

Risale al febbraio scorso il concerto che andrà in onda stasera su Rai 5 e che vede Fabio Luisi sul podio della Filarmonica della Scala e Alessandro Taverna solista nel Secondo Concerto di Liszt.

Scala_20febbario-9614

Alessandro Taverna alla Scala ©Filarmonica della Scala

La pagina lisztiana è racchiusa tra due poemi sinfonici di Richard Strauss: Don Juan e Ein Heldenleben.

Scala_20febbario-9760

Fabio Luisi ©Filarmonica della Scala

Luisi è particolarmente legato a queste composizioni (le riproporrà il prossimo dicembre alla OSN Rai) dagli anni in cui era a capo della Dresden Statskapelle.

Recensioni del concerto:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/milano-teatro-alla-scala-luisi-taverna-e-la-filarmonica-una-serata-deroi

http://www.giornaledellamusica.it/rol/?id=5465

LA SONNAMBULA di Bellini (Firenze,2004) su Rai 5

settembre 30, 2017
sonnambula3

Scena dall’opera

Andrà in onda domani su Rai 5 La Sonnambula di Bellini in un allestimento del Comunale di Firenze del 2004 con la regia di Federico Tiezzi e la direzione di Daniel Oren. Nel cast. Eva Mei, José Bros, Giacomo Prestia, Gemma Bertagnolli, Nicoletta Curiel. Fu trasmessa da Rai 3 in un pomeriggio di mezza estate, quando l’opera era confinata dalla Rai nelle notti o pomeriggi agostani, mi pare che Rai 5 non l’abbia ancora trasmessa.

sonnambula1

José Bros e Eva Mei

Due recensioni dello spettacolo:

http://www.operaclick.com/node/224

http://www.giornaledellamusica.it/rol/?id=1379

sonnambula2

Scena dall’opera

Ricordo anche che oggi pomeriggio sarà possibile rivedere sulla stessa rete La Walchiria dalla Scala di Milano:

https://musicofilia.wordpress.com/2012/10/13/die-walkure-di-wagner-scala2010-su-rai-5/

AMADEUS QUARTET Complete Recordings on DGG

settembre 28, 2017
quartet500

Il Quartetto Amadeus

Esce oggi un maxibox di 70 CD con l’integrale delle incisioni DGG del Quartetto Amadeus. L’occasione è fornita dal 70° anniversario della fondazione del Quartetto, che inizialmente si chiamò Quartetto Brainin, per assumere poi il nome di Amadeus Quartet dal 10 gennaio 1948 (Concerto alla Wigmore Hall di Londra), nonché dal 30° anniversario dello scioglimento, avvenuto nel 1987 alla morte di Peter Schidlof. Quarant’anni di gloriosa attività. Il Quartetto Amadeus mantenne sempre la formazione iniziale: Norbert Brainin, Sigmund Nissel (violini), Peter Schidlof (viola), Martin Lovett (violoncello). Brainin, Nissel e Schidlof erano viennesi (Nissel era nato a München da famiglia viennese e viveva a Vienna) fuggiti dall’Austria dopo l’Anschluss. Si conobbero nei campi di internamento inglesi dove venivano confinati i rifugiati ebrei prima di essere accolti nel Regno Unito. Studiando con Max Rostal conobbero Martin Lovett e con lui formarono l’ensemle. Con la DGG realizzarono la maggior parte delle loro incisioni, racchiuse in questo box. Credo che gran parte della fama del Quartetto Amadeus sia dovuta al fatto che era legato all’etichetta gialla. Ebbi la fortuna (dovuta a ragioni anagrafiche) di ascoltarli dal vivo più volte.

packshot_04

Alcune loro incisioni sono ancora oggi di riferimento. Il prezzo del box è molto economico, considerata la consistenza.

http://www.deutschegrammophon.com/en/album/amadeus-quartet-complete-recordings.html

Dei quattro componenti vive solo Martin Lovett, Schidlof morì nel 1987, Brainin nel 2005, Nissel nel 2008.