Posts Tagged ‘Bizet’

“Carmen” di Bizet (Verona,2003) su Rai 5

agosto 17, 2019

zeffirelli-1

Continua l’omaggio a Zeffirelli con questa Carmen areniana pluritrasmessa e plurireplicata. D’accordo che siamo a Ferragosto ed è meglio non proporre novità prelibate, ma riproporre, anche se con ottime intenzioni, un’opera trasmessa due mesi fa è un po’ esagerato. Se penso che nelle teche Rai giacciono l’Otello del 1976 e la Bohème dirette da Kleiber (di cui ricorre il 15° anniversario della scomparsa, un po’ trascurato), la Turandot diretta da Maazel non posso non “fare la lagna” alla ennesima riproposta di questa Carmen che, a mio modestissimo avviso, non è la tra le miglior cose del grande Regista. Comunque domani mattina alle 10:00 circa su Rai 5.

https://musicofilia.wordpress.com/2011/08/27/carmen-di-bizet-arena-2003-su-rai-5/

Annunci

LES PÊCHEURS DE PERLES di Bizet (Rai OSN, 2015) su Rai 5

marzo 30, 2019

Domani andrà in onda la replica de Les Pêcheurs de perles di Bizet eseguita nel marzo 2015 all’Auditorium Toscanini nel corso della Stagione della OSN Rai. Fu una delle migliori serate degli ultimi anni della OSN Rai e val la pena di rivederla e riascoltarla. Ne scrissi a suo tempo:

https://musicofilia.wordpress.com/2015/03/13/les-pecheurs-de-perles-di-bizet-alla-osn-rai/

CARMEN di Bizet (Verona,2003) su Rai 5

ottobre 20, 2018

fz

Prosegue il ciclo che Rai 5 ha dedicato alle regie d’opere affidate a registi di cinema. Il ciclo genera dalla trasmissione in differita il prossimo giovedì del Rigoletto che John Turturro ha allestito al Massimo di Palermo. Dopo Ozpetek e la Cavani, Franco Zeffirelli. Be’ Zeffirelli a dire il vero è stato in realtà un regista di teatro, sia opera che prosa, che ha fatto anche del cinema e, a mio modestissimo avviso, rimane regista di teatro anche quando fa del cinema, non a caso le sue prove migliori in questo campo furono proprio le versioni cinematografiche dei drammi scespiriani. Fece anche dei filmopera, con risultati però non molto convincenti. Il regista d’opera nasce prima del regista di cinema: già agli inizi degli anni cinquanta del secolo scorso aveva curato regie alla Scala ( La Cenerentola, L’elisir d’amore, Il Turco in Italia), nel cinema, a parte qualche aiuto regia, bisogna arrivare al 1957 con Camping (pellicola di non grande rilievo), ma soprattutto alla fine degli anni sessanta con La bisbetica domata e Romeo e Giulietta. Nel frattempo aveva curato regie d’opera rimaste famose tra cui la celeberrima Bohème, che ancora oggi resiste nel tempo. Delle regie zeffirelliane Rai 5 ha scelto questa Carmen data all’Arena nel 2003. Poteva scegliere di molto meglio e il materiale non mancava. Fu trasmessa dalla stessa rete in pieno agosto nel 2011 e rimando a ciò che scrissi allora:

https://musicofilia.wordpress.com/2011/08/27/carmen-di-bizet-arena-2003-su-rai-5/

CARMEN di Bizet (Roma,2017) su Rai 5

giugno 14, 2018

Spettacolo inaugurale della Stagione 2017 alle Terme di Caracalla la Carmen che andrà in onda stasera su Rai 5. La regia di Valentina Carrasco porta la vicenda ai nostri giorni ai confini tra USA e Messico. Interpreti principali: Veronica Simeoni, Roberto Aronica, Rosa Feola, Alexander Vinogradov. 

Carmen 1

©Y.Kageyama

Dirige Jesus Lopez Cobos, il Maestro spagnolo scomparso lo scorso marzo.

carralop

La regista Valentina Carrasco e il M° Lopez Cobos

Qualche recensione:

http://operaclick.com/recensioni/teatrale/roma-terme-di-caracalla-carmen-tra-messico-e-stati-uniti

http://www.gbopera.it/2017/07/roma-opera-aperta-a-caracalla-2017-carmen/

http://www.giornaledellamusica.it/recensioni/carmen-alla-frontiera-con-gli-usa
———
Se la regia porta la vicenda ai giorni nostri, la parte musicale ripropone invece la versione Guiraud con i recitativi cantati come si faceva ai vecchi tempi. Ero convinto qualche decennio fa che tale versione fosse archiviata per sempre a favore della versione opéra comique con i parlati. Invece constato che la vecchia versione che fa di Carmen o un grand opéra o un melodramma ha ripreso vita, forse per la incapacità dei cantanti a recitare in francese o per scelta del direttore. Devo però osservare che in un allestimento che pretende di “svecchiare” la tradizione, riproporre la Carmen versione Guiraud è quanto mai stridente. Forse la scena en plein air rendeva difficile la fruizione dei parlati, però il contrasto rimane ed è forte. Ho la netta sensazione che i teatri abbiano le idee confuse in fatto di scelte artistiche.

“Les pêcheurs de perles” su Rai 5

luglio 22, 2017

Domani si replica Les pêcheurs de perles di Bizet che fu eseguita in forma di concerto all’Auditorium Rai nel marzo di due anni fa e di cui già scrissi.

https://musicofilia.wordpress.com/2015/03/13/les-pecheurs-de-perles-di-bizet-alla-osn-rai/