Posts Tagged ‘Falstaff’

FALSTAFF di Verdi (Rai,1956) su Rai 5

aprile 28, 2018

Con Falstaff di Verdi si conclude domani l’omaggio che Rai 5 ha tributato a Tullio Serafin. Questo Falstaff è una produzione Rai del 1956: siamo agli albori della TV in Italia. Fu trasmesso il 9 maggio 1956. Protagonista è Giuseppe Taddei, accanto a lui Scipio Colombo, Luigi Alva, Rosanna Carteri, Anna Moffo, Fedora Barbieri, Anna Maria Canali, Renato Ercolani, Franco Calabrese, Mario Carlin. Un cast davvero eccezionale, che testimonia il livello artistico delle produzioni Rai di allora. La regia è di Herbert Graf.

fstaf

Pagina del Radiocorriere del 9 maggio 1956 che annuncia il Falstaff 

In versione solo audio fu poi trasmessa varie volte sui programmi Rai.

Desktop3

Pagine del Radiocorriere che illustrano la trama del Falstaff con immagini tratte dalla produzione in programma in occasione di una riproposta audio.

Annunci

“Falstaff” di Verdi su Rai 5

febbraio 3, 2018
Ferraguti,_Arnaldo_(1862-1925),_Milano,_Davanti_la_porta_del_loggione_della_Scala_-_Illustrazione_Italiana,1893

Coda davanti alla porta del loggione del Teatro alla Scala il 9 febbraio 1893 (prima assoluta del Falstaff)

Il prossimo 9 febbraio saranno 125 anni dalla prima assoluta del Falstaff di Verdi. In ricordo di questo evento Rai 5 dedica la sua Domenica operistica all’ultima opera verdiana, ma non solo: l’intero mese di febbraio sarà dedicato a Verdi. Seguiranno Un ballo in maschera, Rigoletto e Trovatore. Tutte edizioni già trasmesse, come d’uso (le primizie sono destinate in genere al giovedì sera). Per questo Falstaff si è scelto l’allestimento andato in scena a Firenze nel 2014 e trasmesso nel 2015. Sul podio Zubin Mehta, regia di Luca RonconiAmbrogio Maestri, Eva Mei, Roberto de Candia, Elena Zilio, Laura Polverelli, Yijie Shi, Ekaterina Sadovnikova, Mario Luperi, Gianluca Sorrentino nei ruoli principali. Lo avevo già segnalato a suo tempo:

https://musicofilia.wordpress.com/2015/04/09/falstaff-di-verdi-firenze2014-su-rai-5/

FALSTAFF di Verdi al Teatro Regio di Torino

novembre 24, 2017

La stagione del Regio di Torino prosegue con Falstaff di Giuseppe Verdi in un allestimento coprodotto con il Lirico di Cagliari, dove andò in scena giusto un anno fa, che porta la firma di Daniele Abbado. Il Regista ambienta l’opera in uno spazio unico, una piattaforma circolare: «È uno spazio unico in continua trasformazione. Cosa si richiede a uno spazio teatrale? Che ci siano delle botole e che si possano appendere delle cose. E questa piattaforma ci permette tutto: botole, scale, elevatori, oggetti che arrivano volando, mobili sospesi… è uno spazio che permette di ricreare in modo rapido e poetico i vari ambienti dell’opera, interni o esterni, dalla camera dove dorme Falstaff alla terrazza di Alice dove ci sono i panni stesi» (intervista su Sistema Musica). I costumi sono atemporali: «Senza tempo con la esse maiuscola! I personaggi si portano dietro un po’ della loro tradizione, ad esempio Falstaff nella prima scena indossa una vestaglia e biancheria intima di tempi lontani, ma le donne hanno un’immagine teatrale di oggi: molto sensuali e libere. E’ una sorta di sviluppo teatrale della tradizione verso una sensibilità visiva senza tempo. Una commedia come questa si basa molto sulla fisicità degli interpreti» (ibidem).

Falstaff- 2

Dietro la pedana una sorta di schermo che con le luci crea vari effetti. La scena un po’ vuota purtroppo crea, come avviene in tali casi, qualche precarietà acustica alle voci e meno male che sul podio c’è un direttore, Donato Renzetti, che di palcoscenici lirici se ne intende e mantiene il livello sonoro dell’orchestra su un volume adeguato (non oso pensare che cosa sarebbe avvenuto con altri, affetti da protagonismi orchestrali). A parte questa “soluzione” scenica lo spettacolo viaggia sui binari della tradizione: quindi tutto più o meno secondo libretto. Ci vengono così risparmiate alcune trovate come case di riposo con pitali, badanti e sedie a rotelle viste altrove e di cui non urge necessità.

Falstaff-5

Nel cast vocale emerge il Falstaff di Carlos Álvarez, misurato, mai sopra le righe, sempre raffinato nel canto. Non da meno il Ford di Tommi Hakala, che anche nei momenti di gelosia non trascende. Buono il Fenton di Francesco Marsiglia.

Falstaff-4

Affiatatissime le dame di Winsdor: Erika Grimaldi, Monica Bacelli, Sonia Prina, Valentina Farcas, con una mia particolare preferenza per quest’ultima, una Nannetta davvero incantevole per voce e presenza scenica.

FALSTAFF

Ottimi Patrizio Saudelli (Bardolfo), Deyan Vatchkov (Pistola) e Andrea Giovannini (Dr.Cajus). Eccellente, come sempre, il Coro.

Falstaff-3

Il pubblico ha gradito e apprezzato questo spettacolo, che ha avuto il vantaggio del confronto ravvicinato con il Tristano del mese scorso, che, diciamo il vero, aveva scontentato tutti (tranne forse qualche esponente degli ultras che vanno all’opera solo per godere delle stramberie spacciate per riletture innovative). Si replica ancora Domenica 26/11 p.v.

“Falstaff” di Verdi su Rai 5

marzo 25, 2017
muti

Riccardo Muti

Con il Falstaff termina il ciclo che Rai 5 ha dedicato al “Verdi maturo”. Sarà trasmessa l’edizione diretta da Muti a Busseto nel 2001. Tutto sommato la migliore tra quelle che propone Rai 5. Inutile sperare nella replica della “perla d’archivio” con la regia di Strehler che inaugurò nel 1980 la Stagione della Scala (c’erano Juan Pons, Bernd Weikl, Mirella Freni…., dirigeva Maazel) e che fu trasmessa in differita tv. Le perle la Rai le tiene in cassaforte . Dello spettacolo in onda domani già scrissi:

https://musicofilia.wordpress.com/2013/12/28/falstaff-di-verdi-busseto2001-su-rai-5/

Intorno alle ore 10:00, domani. Attenti all’ora legale. 

FALSTAFF di Verdi in diretta streaming dal Carlo Felice di Genova

gennaio 20, 2017

falstaff

Come segnalato da Pramzan, stasera sarà possibile seguire in diretta streaming dal canale Youtube del Teatro Carlo Felice di Genova alle 20:30 il Falstaff di Giuseppe Verdi. Lo spettacolo è una ripresa della regia di Luca Ronconi, dirige Andrea Battistoni. Questo il cast:

Sir John Falstaff Carlos Álvarez
Ford  Alessandro Luongo
Fenton  Pietro Adaìni
Dottor Cajus Cristiano Olivieri
Bardolfo Marcello Nardis
Pistola Luciano Leoni
Mrs. Alice Ford Rocío Ignacio 
Nannetta Leonore Bonilla
Mrs. Quickly Barbara Di Castri
Mrs. Meg Page Manuela Custer

http://www.streamingcarlofelice.com/