Posts Tagged ‘Mozart’

Ottavio Dantone dirige Haydn, Mozart e Schumann alla OSN Rai

dicembre 8, 2018

Siamo soliti associare il nome di Ottavio Dantone alla musica antica di cui è grande interprete, come clavicembalista e come direttore d’orchestra, meno al repertorio sinfonico, soprattutto romantico. Dantone è un instancabile studioso della prassi esecutiva, indipendentemente dal periodo. A dimostrazione ha presentato e diretto alla Rai un programma che parte dall’Haydn del 1761 (la Sinfonia Hob.I n.6 Le matin) e passando dal Mozart del 1786 (la Sinfonia KV 504 Praga) giunge allo Schumann del 1850 (la Sinfonia n.3 Renana).

dantone 5

Ottavio Dantone sul podio della OSN Rai

La Sinfonia Hob.I n.6 mostra ancora legami con il “concerto grosso”, sia per la presenza del basso continuo sia per il ruolo concertante di alcuni strumenti (violino, violoncello, fagotto, contrabbasso) sebbene assorbito ormai in una struttura musicale nuova.

dantone 2

Le altre due sinfonie in programma mostrano un Mozart già sinfonista maturo e uno Schumann cui la forma-sonata comincia a stare “un po’ stretta”. Insomma è un breve percorso nella evoluzione di un genere. Dantone in questo caso non ricorre agli strumenti originali: “la musica può essere fatta con qualsiasi strumento, basta riuscire a ragionarci bene e a tirar fuori il linguaggio più coerente ed emozionante. Negli ultimi decenni sono stati condotti studi molto accurati in questo senso; io stesso per vent’anni ho approfondito la retorica, la teoria degli affetti, il rapporto tra parola e musica, l’individuazione e la ricostruzione attraverso il linguaggio musicale di una coerenza di significati e di espressività.” (intervista a Sistema Musica).

dantone 4

In questi casi l’interesse per l’aspetto esecutivo rischia di prevalere su quello interpretativo. Il pezzo più riuscito, secondo me, è stata la Sinfonia di Haydn, forse più consona a Dantone.

dantone 1

Dantone al basso continuo dirige Haydn

Le altre due sono state caratterizzate da una dinamica leggermente spinta verso l’alto (prevalenza di timpano e trombe nella KV 504) e da tempi alquanto stretti (al punto che alle 22:05 era tutto finito, intervallo compreso). Mi ha sorpreso il fatto che in tanto scrupolo filologico l’orchestra fosse sempre schierata secondo l’uso della OSN (con le viole opposte ai violini) e non secondo l’uso classico che oppone i violini primi ai secondi: boh…

orchestra

Applausi finali

Applausi calorosi a Direttore e Orchestra.

(foto di M.Vernetti)

 

Annunci

“Così fan tutte” di Mozart giudicata troppo osé…

novembre 24, 2018

… da alcuni insegnanti di Ascoli che hanno rinunciato a far vedere ai loro alunni l’opera in oggetto perché tratta argomenti troppo scabrosi t1834. Pier Luigi Pizzi, regista dello spettacolo, è piuttosto sorpreso da questa scelta: «Non mi era mai capitato e un po’ mi è dispiaciuto sapere che alcune maestre e prof hanno annunciato che le loro classi non parteciperanno alla visione di questa opera lirica perché si parla di sesso. È vero – ha proseguito Pizzi – che l’argomento di ‘Così fan tutte’ è molto attuale nonostante questa opera di Mozart sottotitolata ‘La scuola degli amanti’ sia stata rappresentata per la prima volta a Vienna nel 1790 quindi oltre duecento anni fa. Ma quando mi hanno detto che i ragazzi avrebbero dovuto essere accompagnati dai genitori per assistere a questa opera buffa, sono rimasto davvero sorpreso. È vero, si parla di sesso, di tradimenti, di infedeltà, ma non certo in modo volgare. È vero che le due ragazze affittano una villetta a Positano per lo svago estivo, è vero che i due corteggiatori sono due ufficiali che vogliono divertirsi ed è vero anche che faranno una scommessa sulla fedeltà delle ragazze che stanno corteggiando, ma tutto viene fatto con poesia – ha concluso il Maestro Pizzi – con romanticismo, con quel senso dell’amore che c’era due secoli fa anche se, ripeto l’argomento è straordinariamente attuale». © Il Resto del Carlino

Non voglio mettere in discussione le scelte educative degli insegnanti (forse hanno temuto proteste da parte dei genitori?), certo che desta un po’ di sorpresa che Così fan tutte venga ancora equivocata come opera pruriginosa o hanno pensato che il soggetto fosse lo stesso del film omonimo di Tinto Brass? s0238

Concerto inaugurale Stagione OSN Rai in diretta su Rai 5

ottobre 19, 2018

42094

Affidato alla bacchetta di James Conlon, direttore principale, il primo concerto della Stagione 2018/19 della OSN Rai. In programma la Sinfonia KV 338 di Mozart e la Prima Sinfonia di Mahler. Il Concerto sarà trasmessa in diretta da Rai 5 con inizio alle 19:55.

LA FINTA GIARDINIERA di Mozart in diretta differita dalla Scala su Rai 5

ottobre 11, 2018

1867mozart-la-finta-giardiniera-teatro-alla-scala

Stasera su Rai 5 andrà in onda in diretta differita dal Teatro alla Scala La finta giardiniera di Mozart. La direzione è di Diego Fasolis, nel cast: Julie Martin du Theil (che sostituisce la Müller indisposta), Bernard Richter, Lucia Cirillo, Anett Fritsch, Kresimir Spicer, Giulia Semenzato, Mattia Ulivieri. È una produzione del Festival di Glyndenbourne 2014 con la regia di Frederic Wake-Walker, che alla Scala fu regista de Le nozze di Figaro qualche anno fa e non convinse nessuno. Una recensione:

http://www.operaclick.com/recensioni/teatrale/milano-teatro-alla-scala-la-finta-giardiniera

“Così fan tutte” di Mozart (Milano, 1989) su Rai 5

agosto 25, 2018

Domani su Rai 5 replica di “Così fan tutte” nella edizione della Scala del 1989. Un’occasione per ricordare anche Claudio Desderi, scomparso lo scorso giugno.

https://musicofilia.wordpress.com/2011/09/18/cosi-fan-tutte-di-mozart-diretto-da-muti-scala1989-su-rai-5/