FESTIVAL PIANISTICO DI PRIMAVERA OSN RAI

Effetto EXPO o Ostensione della S.Sindone? Viene resuscitata la Stagione di Primavera della OSN Rai col nome “Festival Pianistico di Primavera”. Nome già programmatico che conferma l’attuale linea che punta sui solisti piuttosto che sui direttori (linea che non condivido neanche un po’). Nonostante ciò fa piacere il ritorno di Jeffrey Tate e di John Axelrod.

http://www.orchestrasinfonica.rai.it/dl/osn/simple/ContentItem-dd8545c3-f33c-45e7-884b-47e447c208d5.html

I solisti paiono scelti, ma forse è un caso, obbedendo agli imperativi sulle “quote rosa”: tre uomini (Piotr Anderszewski, Herbert Schuch, Federico Colli) e tre donne (Maria Perrotta, Simone Dinnerstein, Olga Kern). Poiché non si può fare una Ostensione della S.Sindone annuale né tanto meno una EXPO spero che la Stagione di Primavera della OSN ridiventi una consuetudine (Settembre Musica, oggi MITO, nacque in occasione della Ostensione della S.Sindone) magari intitolata “Grandi bacchette di Primavera”.

Advertisements

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: