Archive for the ‘Concerti Sinfonici’ Category

Concerto Franck – Gabetta a Santa Cecilia su Rai 5

dicembre 6, 2018
franck gabetta

Sol Gabetta e Mikko Franck  ©Musacchio,Ianniello e Pasqualini

Stasera su Rai 5 un Concerto dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia eseguito a Roma il 18 ottobre u.s. diretto da Mikko Franck, direttore ospite principale, con Sol Gabetta, solista nel Concerto in re minore di Éduard Lalo.

gabetta

Sol Gabetta a Santa Cecilia © Musacchio, Ianniello e Pasqualini

La serata inizia con l’Ouverture-fantasia Romeo e Giulietta di Ciaikovskij e termina con la Seconda Sinfonia di Jean Sibelius.

franck

Mikko Franck © Musacchio, Ianniello e Pasqualini

Il Concerto è stato portato in tournée a Brescia, Verona, Milano e Monaco di Baviera. Segnalo una recensione della serata al Filarmonico di Verona:

http://www.gbopera.it/2018/10/verona-teatro-filarmonico-il-settembre-dellaccademia-2018-mikko-frank-sol-gabetta/

Annunci

Riccardo Muti prova e dirige la Sinfonia Fantastica di Berlioz su Rai 5

novembre 29, 2018

Stasera su Rai 5 andranno in onda le prove d’orchestra e l’esecuzione in concerto della Sinfonia Fantastica di Berlioz con Riccardo Muti e l’Orchestra Giovanile Cherubini e l’Orchestra Giovanile Italiana. Non si tratta di una novità, mi pare che sia una replica, in più il DVD con le prove fu distribuito in edicola allegato a L’Espresso circa nove anni fa.

Muti dirige Beethoven e autori italiani su Rai 5

novembre 22, 2018

Riccardo Muti

Stasera su Rai 5 sarà trasmesso il Concerto con la Cherubini diretta da Riccardo Muti con la Settima di Beethoven e brani di Autori italiani. Dopo le prove d’orchestra viste nelle altre due puntate il risultato finale in concerto. Domenica prossima il Maestro inaugurerà la Stagione al San Carlo di Napoli con Così fan tutte di Mozart. Chissà se ci sarà una ripresa tv con differita?

Emmanuel Tjeknavorian debutta alla OSN Rai, Andrej Boreyko sul podio.

novembre 16, 2018

Emmanuel Tjeknavorian è stato premiato due anni fa al Concorso Internazionale Sibelius per la migliore interpretazione del Concerto per violino e orchestra di Jean Sibelius. Ha debuttato ieri alla OSN Rai proponendo lo stesso Concerto. Nato a Vienna 22 anni fa da una famiglia di musicisti (il padre è un famoso compositore e direttore d’orchestra) di origine armena, ha studiato nella città natale con Gerhard Schulz, il violino secondo del Quartetto Alban Berg. Dopo il Concorso Sibelius la sua carriera ha preso un notevole slancio e Tjeknavorjan è presente nelle principali sale per concerto.

ETjek1

Emmanuel Tjeknavorian suona il Concerto di Sibelius alla Rai 

L’interpretazione del giovanissimo Tjeknavorian è veramente bella e ha riscosso il meritato successo anche a Torino.

ETjek applausi

Applausi al termine del Concerto

Andrej Boreyko è una presenza costante nelle stagione della OSN e ha racchiuso il Concerto di Sibelius tra due pagine russe: Kikimora di Anatolij Ljadov e la Quinta Sinfonia op.100 di Prokof’ev.

orchestra

L’OSN Rai diretta da Andrej Boreyko

Kikimora è una delle poche pagine orchestrali di Ljadov, che invece compose molto per il pianoforte. È un brano di breve durata che si ascolta sempre volentieri, soprattutto quando l’esecuzione è efficace come questa diretta da Boreyko.

boreyko1

Andrej Boreyko 

La Quinta di Prokof’ev è con la Prima la più eseguita delle sinfonie del Musicista russo. Composta nel 1944 fu eseguita per la prima volta nel gennaio dell’anno successivo diretta dall’Autore. Per pura curiosità segnalo che la “prima assoluta” italiana fu eseguita proprio dall’Orchestra Rai di Torino il 19 settembre del 1947 alla Fenice di Venezia sotto la bacchetta di Roger Desormière; la prima torinese invece risale al 29 aprile 1955 e vide a capo della Orchestra Rai il venticinquenne Lorin Maazel (che era al suo debutto sul podio della Sinfonica di Torino), il 21 dicembre dello stesso anno la dirigerà nientemeno che Herbert von Karajan (fu il suo ultimo concerto alla Rai di Torino). Visto che ci sono, be’ un po’ di autobiogafia: il mio primo ascolto dal vivo di questa composizione risale al 30 aprile 1970 con Sergiu Celibidache sul podio (fu anche in questo caso l’ultimo concerto che il Maestro rumeno diresse alla Rai di Torino interrompendo un lungo e fruttuoso rapporto). Spero davvero che invece per Boreyko non sia l’ultima volta, ma che la sua presenza a Torino continui nel tempo, anche perché l’esecuzione di ieri sera era veramente eccellente e tale da reggere il confronto forse con le illustri sopra citate.

boreyko2

Boreyko dirige la Quinta di Prokof’ev

Il pubblico se ne intende e lo applaude con calore.

Ultimo concerto di Abbado a Lucerna su Rai 5

ottobre 18, 2018

Stasera Rai 5 trasmetterà il concerto che Claudio Abbado diresse a Lucerna il 26 agosto 2013. In programma la Tragische Ouvertüre (Ouverture tragica) op. 81 di Johannes Brahms, l’abbinamento dai Gurre-Lieder (Canti di Gurre) di Arnold Schönberg del brano orchestrale n. 11 e del Lied “Tauben von Gurre!” – cantato dal mezzosoprano giapponese Mihoko Fujimura – e la Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore op. 55 di Ludwig van Beethoven detta “Eroica”.