Archive for the ‘Rai 5’ Category

“Giselle” di Adam (Milano,2005) su Rai 5

dicembre 8, 2019

Signori, si danza! Per tutto il mese di dicembre Rai 5 dedicherà lo spazio musicale della domenica alla danza partendo da Giselle, attualmente in onda.

locandina

Spettacolo famoso e conosciuto con due autentiche star: Roberto Bolle e Svetlana Zakharova (nella locandina sopra figurava la Ferri, cancellata, sostituita dalla Zakharova: ignoro le cause della sostituzione).

bolle zakharova

Svetlana Zakharova e Roberto Bolle ©Brescia

Lo spettacolo è del 6 aprile 2005 (non del 2015 come indicato dal comunicato ufficiale della Rai) ed è conosciuto da tutti gli appassionati del balletto sia perché trasmesso e replicato dalle reti Rai sia perché distribuito in edicola in varie collane.

zakhbolle

Roberto Bolle e Svetlana Zakharova ©Brescia

 

“La fanciulla del West” di Puccini su Rai 5 in ricordo di Jonathan Miller

novembre 30, 2019
3588-miller-jonathan-3

Jonathan Miller

Jonathan Miller si è spento il 27 novembre u.s. all’età di 85 anni.

https://www.theguardian.com/stage/2019/nov/27/sir-jonathan-miller-obituary

Rai 5 lo ricorderà domani alle 16:00 con una delle sue regie più famose: quella de “La fanciulla del West” di Puccini andata in scena alla Scala nel 1991. Ne ho già scritto più volte ad ogni replica:

https://musicofilia.wordpress.com/2011/12/17/la-fanciulla-del-west-di-puccini-scala1991-su-rai-5/

“Manon Lescaut” di Puccini (Scala,2019) su Rai 5

novembre 23, 2019

Domani su Rai 5 andrà in onda Manon Lescaut di Puccini nell’allestimento della Scala di Milano dello scorso aprile che vede David Pountney alla regia e Riccardo Chailly sul podio. È stata trasmessa dalla stessa rete l’11 aprile u.s.

manon-header1

L’allestimento “ferroviario” di Pountney ha giustamente suscitato perplessità nel pubblico. Pountney sposta l’azione dal Settecento a fine Ottocento e l’ambienta in una stazione ferroviaria (!!!), che “simbolo dello sconvolgimento sociale del XIX secolo; oltre a essere il luogo dell’instabilità, dello spostamento e della caduta delle antiche certezze, ha fornito l’immagine più distintiva della sessualità sfrenata: il treno che romba lanciato nel tunnel a tutto vapore!” (note di regia). Boh? Come ho scritto altre volte nella quasi totalità delle opere di Puccini queste trasposizioni spazio temporali non funzionano e questa Manon ne è un esempio preclaro. Chi volesse ancora verificare potrebbe vedere la Manon rappresentata a Baden Baden trasposta nella Francia di Vichy o quella della ROH con momenti imbarazzanti e di pessimo gusto.

manon 2

Chailly sceglie la Ur-Manon, quella rappresentata al Regio di Torino nel 1893. Le differenze principali sono nel concertato finale del I atto e nell’aria “Sola, perduta, abbandonata” un po’ più estesa.

manon 3

Maria José Siri e Roberto Aronica

Nel cast vocale Maria José Siri, Roberto Aronica, Massimo Cavalletti, Carlo Lepore, Marco Ciaponi. 

manon 5.JPG

Maria José Siri nel II atto

Roberto Aronica ha sostituito Marcelo Álvarez, indisposto.

manon 6.JPG

III atto

A me questa Manon non è piaciuta, soprattutto per l’allestimento (e dire che i treni mi piacciono…). Comunque anche la parte musicale non mi ha particolarmente convinto.

manon 7

ultimo atto

Segnalo una recensione in cui si fa riferimento a una recita con Álvarez nel ruolo di Des Grieux.

https://www.gbopera.it/2019/04/manon-lescaut-al-teatro-alla-scala/

(foto di Brescia e Amisano)

 

ATTILA di Verdi (Milano,2018) su Rai 5

novembre 16, 2019

locandina

Continua su Rai 5 la rassegna di opere dirette da Riccardo Chailly alla Scala con Attila che ha inaugurato la Stagione 2018/19.

scena 2

Fu trasmessa in diretta lo scorso 7 dicembre 2018 e ne diedi notizia:

https://musicofilia.wordpress.com/2018/12/07/attila-di-verdi-in-diretta-dalla-scala-su-rai-1/

più scene

Una recensione:

https://www.gbopera.it/2018/12/attila-al-teatro-alla-scala-di-milano/

L’opera sarà introdotta da una conversazione tra il M.° Chailly ed Enrico Girardi.

MADAMA BUTTERFLY di Puccini (Scala,2016) su Rai 5

novembre 9, 2019

locandina

Prosegue domani il ciclo dedicato a Riccardo Chailly alla Scala con Madama Butterfly che inaugurò la Stagione 2016/17. Si tratta della versione 1904. L’opera sarà preceduta da una conversazione del Maestro Chailly con Enrico Girardi riservata agli Universitari milanesi che hanno assistito alla prova generale.

siri2

Maria José Siri © Brescia & Amisano

Ne scrissi quando l’opera fu trasmessa in diretta e rimando al post di allora:

https://musicofilia.wordpress.com/2016/12/09/madama-butterflyversione-1904-alla-scala-di-milano-regia-di-alvis-hermanis-direttore-riccardo-chailly/

siri 1

Maria José Siri ©Brescia & Amisano