Christian Arming dirige Schubert all’OSN Rai

Christian Arming

Christian Arming

Torna Christian Arming sul podio della OSN Rai in un concerto dedicato a Franz Schubert. Concerto che sarà replicato stasera all’Auditorium Rai e domani al Duomo d’Orvieto, nonché trasmesso in differita sabato 11 aprile in TV come Concerto di Pasqua. Questo ne spiega forse la breve durata complessiva (poco più di un’ora). Però a dire il vero è anche difficile abbinare un altro brano alla Messa D.950, pezzo forte del programma. Un’altra messa schubertiana di durata più breve avrebbe appesantito troppo la serata, si è quindi scelto molto opportunamente il Gesang der Geister über den Wassern per coro maschile e archi su testo di Goethe: capolavoro assoluto che i contemporanei del Musicista non capirono. La Messa in mi bemolle maggiore D.950 fu composta da Schubert nell’anno della sua morte, ha un notevole respiro sinfonico, c’è una grande attenzione per il contrappunto e ha una impostazione prevalentemente corale, essendo gli interventi solistici limitati ad alcuni momenti del Credo (incarnatus), del Benedictus, dell’Agnus Dei.

Ottime esecuzioni, grazie al fondamentale apporto del Coro da Camera Sloveno di Lubiana e dei solisti (Anna Korondi, Ursula Hesse von den Steinen, Bernard Richter, Sebastian Reinthaller, Marcos Fink). Pubblico numericamente scarso: scoraggiato dall’intensa pioggia?

Ecco il Gesang der Geister über den Wassern:

(N.Harnoncout, Concentus Musicus e A.Schoenberg Choir)


Pubblicità

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: